La serra in giardino? Non solo utile, ecco come renderla bella

Pubblicato il 09/10/2015 nella categoria: Impara
La serra in giardino? Non solo utile, ecco come renderla bella

A chi non piacerebbe possedere in un angolo del proprio giardino una serra davvero accogliente e decorativa, dove magari poter passare un po’ del proprio tempo libero? A volte non è nemmeno questione di spazio o di budget disponibile: bastano infatti poche idee e semplici accorgimenti per realizzare a costi contenuti un angolo di verde che sia bello e veramente godibile.

Il risultato estetico del progetto e la sua vivibilità dipenderanno molto dalla capacità di creare un microclima adatto alle diverse varietà di piante che vi si vogliono ospitare (dalle piante da frutto alle aromatiche alle specie ornamentali) con un giusto compromesso tra allestimento verde (funzionale alla loro salute), ergonomia degli spazi operativi(per le attività di giardinaggio) e, laddove possibile, design di ambienti e arredi destinati a hobby e ricreazione.
Le piante infatti vanno disposte nell’ambiente su vari piani lungo gli assi perimetrali, in modo da non ostacolarsi a vicenda nella crescita e secondo le diverse esigenze di luce e umidità di ciascuna; evitate comunque abbinamenti di piante con esigenze bioclimatiche diametralmente opposte, come quelli tra esemplari provenienti da zone aride e specie originarie delle foreste pluviali.
È importante poi prevedere uno spazio di “manovra” per i lavori di giardinaggio, che permetta di andare avanti e indietro con una carriola o un carrellino peri vasi e assicuri l’accesso agevole ai tavoli e ai bancali con gli attrezzi per la manutenzione delle piante.
L’ultimo intervento è rendere più bella e vivibile la serra, con la filosofia del “giardino d’inverno”, con arredi, punti luminosi, piccole collezioni e oggetti di recupero da ambientare nello spazio restante: con sedute e piccoli tavoli in un angolo della serra per gli ambienti più grandi, oppure decori e luci per ingentilire superfici e pareti di fondo, o da appendere al soffitto.
Se l’argomento vi interessa non perdete il prossimo post, vi troverete maggiori dettagli e tante idee in più.

Per approfondire, leggi anche: